Emanuele
direttore commerciale
Emiliano
chief operations officer
blu studio grafica e prestampa - manifesti - carta e buste intestate - blocchettame - depliants - riviste - libri - calendari - etichette - cartotecnica - moduli in continuo - stampati comunali - registri stato civile - cancelleria - nastri - toner - cartucce - timbri - mobili per ufficio - mobili per la scuola - arredo per parchi giochi - arredo urbano - cartelle, cabine, transenne e tabelloni elettorali

È il 1956, allorché, in un contesto economico in fermento, agli albori di quel fenomeno che gli storici chiameranno "miracolo italiano", Oliviero Mazzocco, giovane intraprendente e coraggioso, dà inizio alla propria attività di agente di commercio, promuovendo la vendita di stampati e cancelleria presso la maggior parte dei comuni dell'allora provincia di Campobasso, corrispondente all'attuale Molise. Il suo primo mezzo di trasporto consiste in una vecchia "lambretta", poi sostituita da varie "Fiat 600". Il signor Oliviero non certo avrebbe immaginato che da lì a qualche decennio sarebbe diventato imprenditore nel settore della stampa!


Il 3 marzo 1970 è istituita la novantaquattresima provincia d'Italia: Isernia. L'evento incoraggia le iniziative di tanti imprenditori della zona, tra loro il signor Oliviero che trasforma l’attività della preesistente azienda di famiglia, ditta "Antonilli Maria in Mazzocco", in fornitrice di stampati e cancelleria ai comuni del Molise.


L'anno successivo l’azienda è trasformata in tipografia con il nome di Grafica Isernina. Il primo impianto tecnologico, di carattere prettamente artigianale, è adeguato ai tempi, la produzione si svolge ad Isernia in piccoli locali al centro della città.


Nel 1975, dopo aver terminato gli studi ed il servizio militare, entra in azienda il figlio Luigi che, fin da subito, è proiettato verso un rapido cambiamento dell'ambiente artigianale. Le capacità imprenditoriali dei titolari permettono un rapido sviluppo dell'attività: l’azienda si specializza nelle forniture di stampati specifici per gli Enti locali, nasce una struttura commerciale snella e flessibile che permette di acquisire una clientela formata da oltre 700 Amministrazioni comunali italiane.


Cinque anni dopo, nel 1980, Grafica Isernina decuplica il fatturato ed il numero dei dipendenti e viene realizzato il primo stabilimento tipolitografico in Sant'Agapito (IS) su un'area di 1.800 metri quadrati se ne coprono 500. Con il passare degli anni Grafica Isernina incrementa le attrezzature meccaniche ed informatiche, le risorse umane crescono di numero e professionalità; l'azienda, sempre attenta al progresso tecnologico ed alla qualità del prodotto, si distingue per la continua ricerca della “best manufacturing practice” di settore.


Nel 1986 la sede legale, il magazzino stampati e cancelleria sono trasferiti nei nuovi e più ampi locali di proprietà in Via Santo Spirito, sempre nel centro d'Isernia. Da quel momento l'azienda impegna tutte le sinergie nella ricerca e nella modernizzazione della tipografia.


Il 1993 vede un nuovo e più consistente ampliamento dello stabilimento tipolitografico di Sant'Agapito, divenuto insufficiente rispetto alle aumentate esigenze produttive dell’azienda. Si decide di coprire tutta l’area disponibile ottenendo oltre 2.100 metri quadrati di superficie calpestabile.


Grafica isernina continua in maniera costante la sua crescita. Il 2003 è l'anno della grande svolta: investimenti per oltre 2,5 milioni di euro garantiscono l’ammodernamento dello stabile, l'acquisto di una grande macchina da stampa 70x100 a cinque colori più laccatore, il flusso di lavoro ed il CTP. L’azienda   riesce, quindi, a competere concretamente con le più affermate realtà nazionali: amplia la propria offerta con la produzione di etichette, e diviene velocemente partner di clienti affermati sui mercati nazionali ed internazionali orientati verso prodotti di elevata qualità.


Nel febbraio del 2005 il ventiduenne Alessandro, secondogenito di Luigi, inizia la carriera all'interno dell'azienda di famiglia, dopo aver conseguito, con lode, la laurea magistrale in Economia Aziendale.


Dopo alcuni anni anche Emiliano, entra nel team di famiglia, dopo aver completato con lode il proprio percorso di studi in Ingegneria Gestionale; approfondisce le tematiche di gestione della produzione presso il KTH di Stoccolma ed in una multinazionale di consulenza gestionale.


A seguire, nel 2014 Emanuele, il più giovane dei figli di Luigi entra in azienda una volta ultimati, con lode, gli studi universitari in Imprenditorialità ed Innovazione, perfezionati presso la Hogeschool Gent in Belgio.


Nonostante il perdurare della crisi economica globale, Grafica Isernina si conferma azienda dinamica e snella grazie ad importanti investimenti in tecnologie di stampa all’avanguardia nel settore delle etichette autoadesive in bobina. Ciò le permette di offrire prodotti finiti di altissima qualità: soddisfare le esigenze di personalizzazione, ridurre i costi di magazzino e velocizzare le consegne ai propri clienti.


Per tutto questo è doveroso ringraziare la stimata ed affezionata clientela che ha seguito l'azienda in un percorso lungo quarantaquattro anni, senza tentennamenti o rinunce, offrendo sempre quella fiducia e lealtà di cui i titolari sono giustamente orgogliosi.


Oggi nuove idee ed ambiziosi progetti incoraggiano ancora altri investimenti, che da quì a qualche anno saranno realizzati, nella speranza di poter corrispondere sempre meglio alle future esigenze della vasta e gentile clientela, alla quale vanno i saluti più deferenti e cordiali con l’augurio di cogliere sempre nuove importanti soddisfazioni.

fu Oliviero
il fondatore
Luigi
amministratore unico
Alessandro
direttore generale
© Copyrights 10/2009 by Grafica Isernina srl

[Torna su]